Opera Progetti ha ottenuto la certificazione di qualità UNI EN ISO 9001:2008 per l’erogazione di servizi di gestione magazzino, assemblaggio, confezionamento ed imballaggio di articoli vari conto terzi, su specifica del cliente.

Opera Progetti, società della medesima proprietà di Logistica Uno, è specializzata nei servizi di: gestione piattaforme e/o magazzini di fabbrica; servizi logistici con operatori specializzati, con ausili di carrelli elevatori, trans-pallet, carrelli retrattili, ed ogni altro mezzo necessario alla movimentazione delle merci; gestione attività di fine linea, confezionamento e imballaggio; progettazione e sviluppo servizi, consulenze logistiche.

ISO 9001 è lo standard più conosciuto e utilizzato per i sistemi di gestione della qualità nel mondo. Lo standard non solo determina i parametri per la verifica della qualità dei processi, ma impone e verifica che le aziende mettano in atto il continuo miglioramento ed il perfezionamento dei loro processi, con l’obiettivo di garantire una sempre maggiore soddisfazione del cliente.

“Ottenere la certificazione di qualità per il nostro lavoro di erogazione di servizi di logistica in-house rappresenta per noi motivo di grande orgoglio e ci stimola a continuare con lo stesso impegno ad affiancare e supportare i nostri Clienti, alimentando un circuito virtuoso di qualità a vantaggio anche dei clienti finali” ha dichiarato Gianluca Godi, Responsabile Gestione Qualità del gruppo Logistica Uno.

http://www.logisticamanagement.it/contents/news/it/20130716/iso_9001_2008_per_operaprogetti

Link | Questa voce è stata pubblicata in Qualità. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...