Sanzioni D.lgs 81/08: aumenti dal 30% al 1.000%

Novità importanti in materia di vigilanza sulla regolarità del lavoro e di sanzioni D.lgs 81/08 si trovano nel DL 145/2013 cosiddetto “destinazione Italia” pubblicato sulla G.U. n. 300 del 23/12/2013.

Come tutti i decreti Legge il DL 145/2013 è già operativo dal 24/12 ma dovrà essere convertito in legge entro 60 gg altrimenti decade. Tra le altre cose il DL 145/13 modifica le sanzioni D.lgs 81/08.

Tra le novità di maggior rilievo:

– aumento del 30% delle sanzioni connesse alla revoca del provvedimento di sospensione dei lavori di cui all’art 14 d.lgs 81/08. Ricordiamo che l’art 14 d.lgs 81/08 si applica per impiego di lavoratori irregolari nella misura si oltre 20% nonché di gravi e reiterate violazioni in materia di sicurezza sul lavoro, elencate nell’allegato I.

aumento del 1000% delle sanzioni (si non è un errore: sanzioni decuplicate) in caso di altre violazioni in materia di orario di lavoro (superamento dell’orario massimo medio settimanale di 48 ore, mancato rispetto del riposo settimanale, mancato rispetto del riposo giornaliero

assunzione di 250 nuovi ispettori del lavoro per esercitare attività di contrasto al lavoro sommerso e irregolare e le prevenzione in ambito sicurezza e salute nei luoghi di lavoro.

Per maggiori informazioni:

Analisi approfondita della direzione provinciale del lavoro di Modena

(fonte Lisa Servizi)

Questa voce è stata pubblicata in Sicurezza e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...