Regolamento europeo privacy: gli adempimenti per le aziende

Per le aziende si avvicina il momento in cui dovranno applicare il nuovo Regolamento europeo in materia di protezione dei dati personali, in vigore dal 24 maggio 2016. Titolari e responsabili della privacy dovranno, infatti, predisporre un idoneo sistema di gestione delle attività nel rispetto dei nuovi principi introdotti. Mappatura degli strumenti ICT, contrattualistica ad elevato standard di sicurezza e Privacy Impact Assessment per alcune tipologie di trattamento dati: queste alcune delle direttrici di azione per le imprese.

Il 2016 ha dato concretezza ai tentativi europei di uniformare la normativa in materia di protezione dei dati personali, con l’intento di assicurare la centralità degli interessati europei i cui dati sono trattati. Dopo un lento percorso normativo, iniziato nel 2012, le istituzioni comunitarie hanno raggiunto un accordo finalizzando il testo definitivo del Regolamento Europeo (GDPR), entrato in vigore il 24 maggio 2016
.
Consulta il dossier Nuovo regolamento privacy (fonte IPSOA)
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...