Regolamento Privacy UE: aziende, serve un accelerata

Aziende italiane ancora impreparate al nuovo Regolamento Europeo sulla protezione dei dati personali, che sarà direttamente applicabile dal 25 maggio 2018. Ad evidenziarlo  sono i risultati dell’ultima ricerca della Compuware Corporation.

Secondo lo studio, che ha coinvolto 400 chief information officer di grandi aziende di Francia, Germania, Italia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti, il 67% delle organizzazioni in Europa (76% in Italia) ritiene di essere ben informata sul GDPR, (acronimo che sta per “General Data Protection Regulation”), e sul suo impatto in relazione alle modalità di gestione dei dati personali dei clienti, segnando quindi un miglioramento rispetto al 55% dello scorso anno, quando venne posta la stessa domanda.

D’altra parte, preoccupa che solo il 38% di tutti gli intervistati (28% in Italia) ha in atto un piano completo per garantire la conformità con il GDPR, mentre la maggioranza delle imprese è a rischio di sanzioni, che potranno arrivare fino a 20 milioni di euro o al 4% del fatturato annuo globale.

Dati quelli pubblicati ieri dalla Compuware Corporation che ricalcano perfettamente quelli della fotografia scattata nel mese di marzo 2017 da Federprivacy, quando una ricerca condotta su un campione di 1.000 aziende italiane aveva rivelato che il 32% delle aziende non sapeva ancora se rientra o meno nell’obbligo di designare un data protection officer, e nel dubbio il 72% non aveva nominato nessuno per ricoprire questo ruolo.

Questa voce è stata pubblicata in Privacy e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...