Bando INAIL ISI 2016: ultimo giorno per chiedere i contributi

Sta per terminare la prima fase del bando INAIL ISI 2016: entro le ore 18:00 di oggi, 5 giugno, le imprese interessate potranno inserire la domanda di contributo per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro. Fino all’orario di scadenza, la compilazione può essere effettuata anche in più riprese, eseguendo simulazioni relative al progetto da presentare, per verificare il raggiungimento della soglia di ammissibilità (pari a 120 punti) e, quindi, procedere al salvataggio definitivo della domanda inserita. Solo per le domande salvate, le imprese, a partire dal prossimo 12 giugno 2017, potranno effettuare il download del proprio codice identificativo valido per partecipare al click day.

Alle battute finali la prima fase del bando INAIL ISI 2016. Fino alle ore 18:00 di oggi, 5 giugno 2017, infatti sarà possibile inserire e salvare le domande di contributo per progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza sul lavoro.
Dopo le ore 18:00, le domande salvate non saranno più modificabili.
Per accedere alla procedura di compilazione della domanda, l’impresa deve essere in possesso delle credenziali di accesso ai servizi online (Nome Utente e Password). Per ottenere le credenziali di accesso le imprese devono aver effettuato la registrazione sul portale INAIL, nella sezione “Accedi ai servizi online”, entro lo scorso 3 giugno 2017.
Questa voce è stata pubblicata in Finanziamenti, Sicurezza e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...