Cassazione Penale, Sez. 4, 06 giugno 2017, n. 27994 – Rischio da interferenza tra conducenti e carrellisti: rischio di investimento del conducente nel corso delle operazioni di scarico.

Con sentenza del 6 giugno scorso la Cassazione ha affrontato il tema della necessità di cooperazione tra datori di lavoro per la prevenzione dei rischi affermando che la responsabilità rimane in capo ai datori di lavoro anche oltre la ordinaria attività di vigilanza.

Nel caso analizzato dalla Corte è emerso infatti che nel caso di un infortunio  mortale occorso ad un lavoratore durante una fase lavorativa con la presenza di operatori di più imprese assume particolare importanza la cooperazione “preventiva”,  che si sostanzia prevalentemente non solo nella predisposizione del DUVRI Documento Unico di Valutazione del Rischio ma anche nella concreta cooperazione tra i datori di lavoro.

Sentenza_Cassazione_incidente_magazzino_Madone

Questa voce è stata pubblicata in Sicurezza e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...