Lavoratrici in menopausa e corrette abitudini di vita, scheda Inail

È stata pubblicata da Inail una scheda sul benessere e sulla qualità della vita delle lavoratrici in menopausa. Fact-sheet con indicazioni per la prevenzione, buone pratiche per eliminare i rischi.

Lavoratrici in menopausa e corrette abitudini di vita. Così nella premessa : “In Italia le donne, dato l’innalzamento dell’età pensionabile, potrebbero trascorrere circa 15-20 anni della vita lavorativa in menopausa. Durante tale periodo, i dati statistici indicano che le malattie cardiovascolari rappresentano la principale causa di morte, superando di gran lunga tutte le forme di neoplasie, compreso il cancro della mammella”.

La scheda dopo aver riassunto sintomatologia della menopausa e patologie che possono manifestarsi, riporta indicazioni per adottare corretti stili di vita, accorgimenti quotidiani che insieme ai consigli e alle prescrizioni dei medici di fiducia, possono essere efficaci per innalzare il proprio benessere psico-fisico.

L’alimentazione, ovvero dieta mediterranea, carni bianche più che rosse, frutta e verdura, acqua, fibre, Omega 3 e acido folico. Quindi l’attività fisica (consultando prima un medico) fondamentale per circolazione e pressione arteriosa, LDL, peso, prevenzione dell’osteoporosi, l’umore. “Per la donna in menopausa l’attività fisica deve essere non particolarmente vigorosa, a basso impatto meccanico (camminate, bicicletta, nuoto, ecc.) e mirata al mantenimento o miglioramento dell’efficienza fisica e dello stato di salute”.

Ovviamente non fumare, e altro fattore chiave, trovarsi in un ambiente di lavoro consapevole e sano. Gli ambienti di lavoro dovrebbero beneficiare di un coordinamento tra le figure responsabili, che possa renderli adeguati alle esigenze delle lavoratrici. “L’informazione e la formazione vanno rivolte anche al personale dirigenziale che può rendere l’ambiente di lavoro consono alle esigenze delle lavoratrici in questo particolare periodo della vita, anche in ottemperanza alla normativa vigente che prevede la valutazione del rischio tenendo conto dell’età e della differenza di genere”.

Bozza3 FactSheet LAVORATRICI MENOPAUSA

(fonte QuotidianoSicurezza)

Questa voce è stata pubblicata in Sicurezza e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...