Protezione dati personali: definiti gli interventi ispettivi per il secondo semestre 2018

GDPR-Regolamento-tutela-dati-personali

Con la deliberazione n. 437 del 26 luglio 2018, il Garante per la protezione dei dati personali ha stabilito che, per il periodo luglio-dicembre 2018, l’attività ispettiva di iniziativa curata dall’Ufficio, anche per mezzo della Guardia di finanza, è indirizzata:

– ad accertamenti in riferimento a profili di interesse generale per categorie di interessati nell’ambito di trattamenti di dati effettuati da società/enti che gestiscono banche dati di rilevanti dimensioni, istituti di credito e società per attività di telemarketing;

– a controlli nei confronti di soggetti, pubblici o privati, appartenenti a categorie omogenee sui presupposti di liceità del trattamento e alle condizioni per il consenso in materia di durata della conservazione dei dati.

Si prevede dunque l’effettuazione di n. 30 accertamenti ispettivi di iniziativa effettuati anche a mezzo della Guardia di finanza.

L’Ufficio, inoltre, potrà avviare ulteriori attività istruttorie di carattere ispettivo d’ufficio ovvero in relazione a segnalazioni o reclami proposti.

A cura della Redazione IPSOA

Questa voce è stata pubblicata in Privacy e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...