e-fattura, l’addebito del costo di emissione è illegale

In diverse zone del Paese, da qualche settimana si assiste spesso all’esposizione di cartelli riportanti la seguente avvertenza: “Si informa la gentile clientela che, a fronte della richiesta di emissione della fattura elettronica, verrà applicata una maggiorazione di X euro a titolo di rimborso spese”.

Forse, con simili dazebao molti imprenditori hanno deciso di esplicitare tutta la loro insofferenza per l’indesiderato aggravio burocratico e, in ogni caso, non intendono sostenere alcun costo per l’emissione della e-fattura, ma tale addebito forfetario sul cliente è effettuato in violazione di legge, in quanto il D.P.R. n. 633/1972 prevede espressamenteall’art. 21 che le spese di emissione della fattura non possano essere addebitate a qualsiasi titolo.


Con tale modo di operare, quindi, si va ad imporre un balzello vietato dalla legge e a nulla può valere conferire a questo comportamento una dignità di bandiera di resistenza nei confronti di un adempimento vissuto come ingiustamente oppressivo, perché una rivalsa impropria su chi chiede il rilascio del documento digitale non è una silenziosa protesta civile, ma un modo illegale e arbitrario di gravare altri contribuenti dei propri oneri.


Qualcosa, però, si può comunque fare per riportare a miti consigli eventuali riottosi del rilascio gratuito del documento: in ambito amministrativo-tributario, infatti, il cessionario/committente che, nell’esercizio di imprese, arti o professioni, avesse acquistato beni o servizi senza che sia stata emessa fattura nei termini di legge (e tale sembra il caso anche di chi non avesse ricevuto la fattura per non aver voluto corrispondere costi per la sua emissione), potrà provvedere ad auto-fatturare elettronicamente l’operazione, ex art. 6, comma 8, D.Lgs. n. 471/1997, entro quattro mesi dalla data del mancato rilascio del documento.

(fonte IPSOA)

Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...